domenica,16 Giugno 2024

HomeEventi e SpettacoliMETTI UNA SERA A TEATRO CON ALESSANDRO PAGLIARO

METTI UNA SERA A TEATRO CON ALESSANDRO PAGLIARO

AD ARIANO IRPINO NASCE UNA NUOVA ASSOCIAZIONE CULTURALE: YGGDRASILL

«Il nome deriva dall’albero cosmico della mitologia norrena, che sorregge tutto il mondo con i suoi rami. I rami rappresentano l’unione di ogni forma di arte».

La passione per il teatro è nata nell’infanzia. Le prime recite scolastiche, i primi personaggi da interpretare. «Il teatro è una palestra di vita che nutre lo spirito di grandi emozioni». Alessandro Pagliaro parla da innamorato di quella che è la passione di una vita. Una ricerca continua di emozioni, il brivido del contatto con il pubblico, l’adrenalina della rappresentazione che va in scena. «Mi sono innamorato subito di quest’arte e sembra quasi, poi, che non si possa fare a meno di calcare il palcoscenico, di respirare quell’atmosfera, nonostante le ansie che precedono ogni spettacolo». Arianese, 42 anni, titolare di una agenzia pubblicitaria, Alessandro Pagliaro vanta oggi una lunga esperienza teatrale. In principio fu tra i protagonisti del Gruppo Teatrale Manna, poi fondatore e amministratore della Compagnia SulReale. «Un’esperienza lunga 13 anni con la SulReale, conclusasi per esplorare nuove opportunità», spiega Pagliaro. Il desiderio di crescere nella recitazione e nell’esperienza teatrale ha trovato poi la strada giusta con la compagnia del Teatro d’Europa di Cesinali, sotto la guida di Luigi Frasca e Angela Caterina. Nei mesi scorsi, infine, la scelta di cimentarsi con una sfida impegnativa: la direzione artistica.

Sono nate così la rassegna ‘Metti una sera a teatro’, che per due mesi ha proposto al pubblico arianese un teatro di qualità con compagnie campane di livello professionistico, e un’associazione culturale, Yggdrasill, incubatore culturale per dar vita a nuovi progetti, fondata insieme all’amico Francesco Castagnozzi.  «Vorrei intraprendere un percorso di qualità, presentare al pubblico grandi compagnie teatrali da tutta la regione, proporre delle rassegne di spessore in un luogo che diventi cuore pulsante di ogni forma artistica. ‘Metti una sera a teatro’ è l’esperienza della maturità artistica. In autunno partiremo con la seconda edizione; in cartellone ci saranno spettacoli teatrali, danza con musica dal vivo, illusionismo. Nel periodo natalizio, un evento speciale con grandi nomi del mondo dello spettacolo.  Poi, ancora, una scuola di teatro, workshop e il Premio Teatrale Città di Ariano». Perché Yggdrasill? Spiega Pagliaro: «Il nome Yggdrasill deriva dall’albero cosmico della mitologia norrena, che sorregge tutto il mondo con i suoi rami. I rami rappresentano l’unione di ogni forma di arte».

ALTRI ARTICOLI

I più Popolari