venerdì,21 Giugno 2024

HomeEnogastronomiaN’ATA LUNA È TUTTA N’ATA STORIA

N’ATA LUNA È TUTTA N’ATA STORIA

IL GUSTO DELLA SEMPLICITÀ CHE SI RINNOVA 

 

Siamo tornati al N’Ata Luna Restaurant dopo un po’ di tempo, curiosi del cambiamento di cui è stato protagonista e desiderosi di scoprire il nuovo capitolo culinario che si è aperto da pochi mesi a questa parte. 

N’Ata Luna è da anni luogo d’incontro e viaggio nei sapori irpini, tanto che per ogni momento della giornata, dalla cena elegante al pranzo di lavoro, dal semplice aperitivo alla festa privata, a farla da padrona sono le materie prime.

ANTONELLA TOCCO CON LO CHEF VINCENZO VAZZA, CI SPIEGANO IL DESIDERIO DI LASCIARE SEMPRE PIÙ SPAZIO ALL’IRPINIA, CON PIATTI CHE SI RINNOVANO E ACCENTUANO LA PROPRIA IDENTITÀ, PER RACCONTARE LA RICCHEZZA DI UN TERRITORIO ANCORA SCONOSCIUTO A MOLTI.  

UN’EVOLUZIONE CHE HA IL NOME DI VINCENZO VAZZA, LO CHEF DI SOLI TRENTADUE ANNI CHE HA L’IRPINIA NEL SANGUE. 

Originario di Bonito, dopo anni di lavoro al fianco di Daniele Del Polito presso “Il Vecchio Mulino” a Castelfranci, arriva al N’Ata Luna portando con sé una ventata di novità. 

I suoi piatti sono un tripudio di tradizione e un’esplosione di innovazione, ma il fil rouge della sua cucina resta il territorio.

Vazza non si discosta da esso, bensì gli dà una forma e un gusto personali, rivisitando le ricette tradizionali in chiave moderna. Lui è un “fondamentalista della cucina irpina”, non la tradisce, ma ne esprime la ricchezza e la varietà, interpretandola in maniera più attuale.Le sue radici conservano il gusto delle cose semplici. Ritornare ad esse significa conoscerle, sperimentarle e celebrarle per impiattare l’autenticità e la felicità.

 

I menù dello chef di N’Ata Luna sono costruiti a partire da materie prime rigorosamente a km0 e di qualità. Freschezza e genuinità sono assicurate e garantite. Infatti, è Vazza in persona ad occuparsi della spesa, va al mercato e sceglie i suoi ingredienti sulla base della disponibilità del momento, rielaborando e riadattando così le sue “creazioni”. La stagionalità diventa in questo modo centrale. Sapori autentici, profumi irresistibili e la passione dello chef allietano la tavola con i capolavori del nuovo progetto “Irpinia al centro”. Prosegue il viaggio, in cui il cibo è esperienza unica e condivisa e l’equilibrio tra memoria e creatività racconta il territorio in modo completamente alternativo.

A suggellare questo sodalizio c’è poi l’elegante cucina a vista, chiaro segnale di trasparenza, che fa della trasformazione dei prodotti tipici uno show culinario, garantendo convivialità e condivisione. E poi c’è la cantina aperta, con oltre centosessanta etichette pronte ad accompagnare e ad accentuare accostamenti esclusivi e originali. 

ACCOGLIENZA E DISPONIBILITÀ, RICERCATEZZA E SEMPLICITÀ RISCRIVONO UNA NUOVA STORIA DI N’ATA LUNA, TUTTA N’ATA STORIA.

 

C.da Ruvitiello, Grottaminarda (Av) / Tel. 0825 1880611 – www.nataluna.restaurant.it / Facebook: N’ata Luna – Restaurant / Instagram:nataluna.restaurant

ALTRI ARTICOLI

I più Popolari