venerdì,21 Giugno 2024

HomeEventi e SpettacoliA BONITO IL 25 MAGGIO PRESENTAZIONE ATTI DEL CONVEGNO E CONCERTO CRESCENZO BUONGIORNO

A BONITO IL 25 MAGGIO PRESENTAZIONE ATTI DEL CONVEGNO E CONCERTO CRESCENZO BUONGIORNO

Si terrà sabato prossimo, 25 maggio 2024, alle ore 17,00 la presentazione degli Atti del Convegno internazionale di studi sul musicista e compositore bonitese, Crescenzo Buongiorno. Il Convegno, organizzato dal Conservatorio di Avellino “Domenico Cimarosa” e dagli eredi del musicista, tenutosi nel settembre 2022, riscosse già notevole successo, avendo visto la partecipazione di studiosi di livello nazionale ed internazionale.

Adesso si arriva alla presentazione del corposo volume degli Atti, lasciando così una traccia indelebile dell’impegno di tutti coloro che si sono spesi per le ricerche e lo studio del personaggio poco noto nella nostra provincia e a livello nazionale.

L’evento si terrà presso l’ex Convento francescano di Bonito, alla presenza del Presidente del Conservatorio avellinese, Dott. Achille Mottola, della Direttrice, Dott.ssa Maria Gabriella Della Sala, di alcuni relatori e dei curatori del volume, Prof. Luigi Sisto e Valerio Massimo Miletti.

Si inizierà con i saluti del sindaco di Bonito, Avv. Giuseppe De Pasquale, per poi avere gli interventi delle autorità del Conservatorio e dei curatori.

Seguirà un concerto di alcune musiche di Crescenzo Buongiorno, tratte dalle opere “Etelka”, “Il Cuor delle fanciulle” e “Michelangelo e Rolla” e di alcune romanze per canto e pianoforte. Le musiche saranno eseguite dalle pianiste, Prof.ssa Concetta Varricchio e da Maria Olimpia D’Urso, mentre le interpreti saranno Maria Alvino, Flavia Fioretti, Gerardina Lombardi e Paola Pelella, della classe di canto della Prof.ssa Maria Grazia Schiavo, e il cinese Yizhu Hu, della classe di canto del M° Sergio Panaja, tutti allievi del Conservatorio Cimarosa di Avellino.

Al termine del concerto, intorno alle ore 19,00, avverrà il disvelamento di una targa presso la casa del musicista, a cura degli eredi del compositore, che segnalerà l’immobile e la relazione con il M° Buongiorno ai cittadini e ai turisti.

ALTRI ARTICOLI

I più Popolari