giovedì,20 Giugno 2024

HomeStorieFDF TEK DIECI ANNI ALL’INSEGNA DELLA SICUREZZA IN MARE

FDF TEK DIECI ANNI ALL’INSEGNA DELLA SICUREZZA IN MARE

“STO CREANDO TUTTO QUESTO PER LA NUOVA GENERAZIONE”

È con queste parole che Ferdinando De Falco inaugura, nel 2013, la FDF TEK dopo l’avvio di successo della FDF Nautica, oggi leader come produttore e distributore nel settore della segnaletica di salvataggio in mare. Sono le parole di un papà che vede nascere una nuova creatura e getta le basi per il futuro delle nuove generazioni. Per quello di sua figlia, Roberta, e per i suoi nipoti. Il primo, Adriano, ha solo tre mesi quando viene fondata l’azienda.

IN DIECI ANNI, LA FDF TEK È RIUSCITA AD AFFERMARSI NEI MERCATI INTERNAZIONALI NELLA PRODUZIONE DI ACQUA E RAZIONI ALIMENTARI DI EMERGENZA PER ZATTERE E IMBARCAZIONI DA SALVATAGGIO, CONQUISTANDO UN POSTO DI RILIEVO GRAZIE ALL’IMPIEGO DI AVANZATE TECNOLOGIE.

 

LA FDF TEK È UNA REALTÀ IMPRENDITORIALE GIOVANE E DINAMICA E, SOPRATTUTTO, AL FEMMINILE.

 

IL TEAM LAVORA OGNI GIORNO CON IMPEGNO E PROFESSIONALITÀ PER ASSICURARE I PIÙ ALTI STANDARD QUALITATIVI. AL TIMONE, ROBERTA DE FALCO CHE, DOPO VENT’ANNI TRASCORSI A MARSIGLIA, HA SENTITO FORTE IL RICHIAMO DELLE RADICI. CON IL SUPPORTO DEI PREZIOSI INSEGNAMENTI DEL PAPÀ, SI DEDICA OGNI GIORNO ALL’IMPRESA DI FAMIGLIA, ALLO SVILUPPO DEL TERRITORIO E AL DOMANI DEI SUOI FIGLI.

 

 

 

Ogni aspetto del processo produttivo è seguito scrupolosamente. Ed è merito di una dedizione costante che l’azienda ha stipulato un accordo commerciale con un importante gruppo internazionale che produce zattere. Il modo migliore per celebrare questi primi dieci anni a cui si aggiungono i festeggiamenti aziendali, previsti prima di Natale con tutti gli operatori ed il personale. Per inaugurare un nuovo ciclo imprenditoriale, è stato rivisitato anche il logo e rinnovato il sito web. Al centro, un’ancora, il peso che mantiene ferma e sicura la nave quindi simbolo di forza e stabilità. In sottofondo, i toni del blu e dell’azzurro. Le stesse sfumature del mare in cui navigare a vele spiegate verso il domani.

 

 

ALTRI ARTICOLI

I più Popolari