venerdì,21 Giugno 2024

HomeEnogastronomiaI VIGNETI DI MALULENA

I VIGNETI DI MALULENA

Un sogno che nasce dall’amore per la terra

TUTTO HA ORIGINE DALLA TERRA. È UNA MADRE CHE GENERA E, SE TRATTATA CON AMORE, DONA INCONDIZIONATAMENTE. DALLA TERRA RICAVIAMO CIÒ DI CUI ABBIAMO BISOGNO E, A VOLTE, ANCHE I NOSTRI SOGNI PIÙ INTIMI NASCONO DA LÌ.

È ciò che è capitato ad Angelo Romano e al suo di sogno che unisce l’amore per la terra, per i vigneti, per il vino. Con cura e attenzione ha creato l’azienda “I Vigneti di Malulena”. Insieme a lui, giovani imprenditori ed esperti viticoltori lavorano con impegno e dedizione per valorizzare e promuovere la buona viticoltura nella Valle del Calore. Una passione ben radicata quella di Angelo, ereditata dal padre Luigi Umberto Romano e dalla madre Maddalena. “Malulena” è proprio l’unione dei loro nomi. Malulena fonda la propria filosofia su una lavorazione tradizionale, attenta alla terra e ai suoi tempi.

LA QUALITÀ DEL VINO DEVE CORRISPONDERE A UN’ALTA QUALITÀ DI COLTIVAZIONE. PER QUESTO SONO STATI SCELTI UVAGGI SELEZIONATI E TRATTAMENTI ESCLUSIVAMENTE BIOLOGICI E INDISPENSABILI.

Il sistema di coltivazione scelto è quello “a spalliera” con potatura verde. Quest’ultima consente di regolare lo sviluppo della chioma della vite equilibrando il rapporto tra superficie fogliare e produzione nonché di selezionare i tralci più adatti alla produzione, eliminando quelli indesiderati e creando un ambiente favorevole alla maturazione dei grappoli. I vigneti sono distribuiti fra i comuni di Paternopoli e di Castelfranci, entrambi compresi nella zona DOCG del Taurasi. Si tratta di terreni di origine vulcanica, argillosi e ricchi di ferro che danno vita a vini corposi e strutturati.

I VINI SI TROVANO IN ENOTECHE E RISTORANTI SELEZIONATI MA È POSSIBILE PRENOTARE ANCHE UNA DEGUSTAZIONE IN CANTINA.

Oltre ad assaporare gustosi formaggi e salumi in accompagnamento, avrete la possibilità di degustare il vino nel tipico corno di terracotta. Questo materiale consente di esaltare il profumo e il sapore autentico del vino. Il corno, inoltre, è da sempre simbolo di abbondanza ed è un omaggio a quelle abitudini tipiche della tradizione contadina, che testimoniano il profondo e viscerale legame con la terra. Quella terra da cui tutto nasce, germoglia, cresce. Coccione Irpinia Aglianico DOC, Trinità Irpinia Campi Taurasini DOC e Angelo Rosso Taurasi DOCG sono i tre vini prodotti da Malulena. Sono tutti rossi e ciascun nome ha un significato particolare e altamente simbolico. Il Coccione, contemplato nella “Guida Oro i Vini di Veronelli 2017”, prende il nome dal soprannome del primo proprietario del terreno da cui ha origine. È un rosso corposo, affinato tre mesi in bottiglia, dai profumi di bosco con prevalenza di mora e prugna. Il Trinità è un omaggio al nome della strada che costeggia il vigneto di produzione. Viene invecchiato per dodici mesi in botti di rovere, si presenta con un gusto pieno e ben strutturato e, all’olfatto, con intense note di bosco. Infine, l’Angelo Rosso che celebra l’unione fra cielo e terra attraverso questa figura puramente spirituale. È invecchiato un anno in botti di rovere e due anni in bottiglia, ha un sapore pieno e armonico.

I VIGNETI DI MALULENA – Via Fornaci, 27 – 83052 Paternopoli (Av) – cell. 345 06 70 841 – vignetimalulena@libero.it

ALTRI ARTICOLI

I più Popolari