venerdì,21 Giugno 2024

HomeTerritorioARIANO IRPINO, CASA ALBERGO CAPEZZUTO: ‘GIOIA DI VIVERE’ CON IL PROGETTO DEL...

ARIANO IRPINO, CASA ALBERGO CAPEZZUTO: ‘GIOIA DI VIVERE’ CON IL PROGETTO DEL ROTARY CLUB AVELLINO EST CENTENARIO

Anziani e adolescenti uniti dalla musica, all’insegna della ‘Gioia di Vivere’. Il nuovo progetto promosso e finanziato dal Rotary Club Avellino Est Centenario, presieduto da Nicola Grasso, con la compartecipazione del Rotary Club di Sant’Angelo dei Lombardi, del Rotaract Avellino Est e del Rotary Foundation, avrà come protagonisti principali gli anziani ospiti della casa albergo Francesco Capezzuto e si realizzerà attraverso musicoterapia e cromoterapia.

Spiega Nicola Grasso, presidente del Rotary Club Avellino Est Centenario: «Il progetto ‘Gioia di Vivere’ consiste in un’area relax all’interno dell’istituto Capezzuto di Ariano Irpino dove gli anziani ospiti potranno vivere momenti di socialità e benessere, sfruttando i benefici della cromoterapia e della musicoterapia. L’obiettivo è quello di riempire le loro giornate di positività e allegria e di creare un’unione con i giovani; il progetto, infatti, contempla anche la presenza di ragazzi delle scuole medie che, insieme agli anziani, potranno beneficiare della musicoterapia. La musicoterapia sarà condotta da docenti del Cimarosa di Avellino che, una volta al mese saranno al Capezzuto di Ariano per delle lezioni, laboratori creativi, saggi musicali.  Il progetto è finalizzato al miglioramento della qualità della vita».

ALTRI ARTICOLI

I più Popolari